E anche quest’esperienza è giunta al termine 😀 Si è conclusa ieri con l’esposizione dei vari gruppi dei rispettivi lavori, e devo dire che erano tutti interessanti. Devo ammettere che l’esperienza è stata molto meglio del previsto, sia per quanto riguarda il clima che si è creato (nonostante ovviamente i primi momenti di incertezza), sia per quanto riguarda i contenuti matematici veri e propri delle lezioni, non certo facili ma affrontati secondo me nella maniera più adeguata. Molto bravi i professori intervenuti, Italo Tamanini e Domenico Luminati dall’università di Trento e Simonetta Di Sieno dall’università di Milano. Anche l’ostello non era da meno, una bella struttura ristrutturata di recente (con una cucina ottima e abbondante, aggiungerei 😛 ). Sinceramente, nonostante fosse un po’ isolata e “fuori dal mondo”, mi è piaciuta anche la la location scelta per questo evento, Salorno: questi paesini hanno certamente tanti lati negativi, ma hanno un loro indiscutibile fascino. Come ho già detto, oltre ad aver conosciuto persone simpatiche e ad aver rivisto alcuni amici di vecchia data che era da anni che non vedevo, ho avuto l’opportunità di venire a contatto con un mondo praticamente sconosciuto, quello universitario, anche se in maniera limitata e per un periodo molto breve. Queste esperienze, secondo me, insegnano ad apprezzare la matematica e soprattutto fanno capire come essa sia importante anche al di fuori del contesto meramente scolastico o teorico, e che anzi essa ha innumerevoli risvolti pratici. Volevo quindi cogliere l’occasione per ringraziare – se mai incapperanno in questo blog – gli organizzatori e i professori che hanno partecipato e hanno fatto di tutto per organizzare lezioni piacevoli e momenti allegri, e non per ultimi i miei “compagni d’avventura” che hanno contribuito a rendere quest’esperienza così positiva per tutti.

A breve caricherò sul blog la presentazione che il nostro gruppo di lavoro ha creato sulla geometria della sfera 😉

Post correlati

Offrimi un caffè!

Ti è piaciuto l'articolo? Le informazioni che hai letto ti sono state utili?
Clicca sulla tazza per offrimi un caffè e supportare questo blog!