FutureMe, mandare una lettera al proprio “io” futuro

Uno dei siti simpatici ed un po’ inutili (siamo onesti) che uso di tanto in tanto è FutureMe, un sito che permette mandarsi una lettera, o meglio un’e-mail, nel futuro. Ci si può scrivere un po’ quello che si vuole, ma generalmente ho sempre immaginato che la gente senta il bisogno di scrivere i propri pensieri, sogni, dubbi, paure e le raccomandazioni al proprio “io” futuro. Tutto ciò che serve è un indirizzo e-mail, qualcosa da dire ed una data da scegliere che può essere domani o tra 10 anni!

Per i più volenterosi, alla lettera che stiamo scrivendo si può anche aggiungere una foto scattata con la webcam o rendere pubblico il proprio messaggio sul sito in forma anonima. E per chi non vuole farsi gli affari propri, si possono leggere le lettere pubbliche degli altri.

Scriversi una lettera nel futuro sarà anche una cosa un po’ stupida, ma è sicuramente un buon modo per assicurarsi un sorriso quel giorno vicino o lontano in cui la riceveremo.

Lettera dall’UCAS

Come avrete dedotto dal titolo, ieri è finalmente arrivata la lettera dall’Ucas contenente i codici user e password per vedere le risposte delle università alle cinque domande che ho inoltrato. Per ora nessuna risposta, ma sull’opuscolo che hanno spedito insieme alla lettera c’è scritto che le università sono tenute a rispondere entro l’8 maggio… quindi c’è tempo! 😀

Nel frattempo sono stato contattato privatamente dall’Università del Surrey, che mi ha chiesto di mandargli i programmi di fisica e matematica della mia scuola.

Al prossimo aggiornamento!