Niente più Google Adsense su Dega’s Blog!

Cari lettori (pochi ma buoni… e questo è l’importante), è con piacere che vi annuncio che, considerato il fatto che gli introiti sono praticamente nulli, ho deciso di rimuovere Google Adsense da questo blog. Da oggi, quindi, non ci saranno più banner pubblicitari in cima agli articoli… che, oltre ad essere brutti da vedere, erano pure completamente fuori tema rispetto all’argomento dell’articolo visualizzato.

(Comunque, se proprio insistete, in fondo ad ogni articolo e nella barra laterale in homepage c’è il link per offrirmi un caffè ;) )

Società Gestione Cinema: la vostra pubblicità nelle sale cinematografiche

Volete promuovere la vostra attività con una campagna pubblicitaria che includa anche le sale cinematografiche, dell’Alto Adige ma non solo?

E’ proprio di questo che si occupa Società Gestione Cinema, offrendovi un pacchetto completo dalla realizzazione di uno spot pubblicitario su misura alla sua proiezione nelle sale cinematografiche. Al momento l’azienda detiene l’esclusiva sulla programmazione pubblicitaria al cinema Eden e Filmclub (ex Capitol) di Bolzano, ma è possibile proiettare gli spot anche in altre sale.

Società Gestione Cinema offre inoltre altri servizi, tra cui la realizzazione di video aziendali, stampa su pellicola cinematografica 35mm e digitalizzazione di filmati incisi su supporti analogici. I video aziendali sono realizzati in modo tale da poterne estrapolare brevi spot pubblicitari.

Perché pubblicizzare la mia attività nei cinema? Al contrario di quanto avviene in televisione, con i poster pubblicitari o nelle riviste, la pubblicità al cinema è parte integrante della proiezione di ogni film e attira l’attenzione della quasi totalità delle persone presenti in sala. La qualità e le dimensioni dell’immagine, garantite da apparecchi digitali di ultima generazione e da filmati acquisiti nativamente in alta definizione, nonché gli impianti sonori di livello cinematografico e l’atmosfera rilassata fanno in modo che il vostro messaggio non passi inosservato. Senza dimenticare che il cinema permette di selezionare accuratamente il vostro target, rendendo possibile l’individuazione di un pubblico che risponda a determinate caratteristiche e rendendo quindi ancora più efficace la campagna pubblicitaria.

Per ulteriori informazioni consultate il sito di Società Gestione Cinema e mettetevi in contatto per organizzare un colloquio con un rappresentante!

Dichiariamo guerra ai banner pubblicitari con Adblock Plus

Anche se va contro i miei interessi poiché su questo blog ho delle inserzioni Adsense (che però sto seriamente pensando di rimuovere), questa volta voglio parlarvi di Adblock Plus, un plugin per Firefox (ovviamente) che per me è diventato indispensabile ed è una delle prime cose che vado a cercare dopo aver installato il browser della volpe su un computer. Continua a leggere »

Google Adsense dopo 11 mesi

Sempre contestualmente all’Operazione Trasparenza a cui questo blog aderisce, segnalo ai miei gentilissimi lettori che cliccando sulle (bruttissime) inserzioni pubblicitarie di questo blog hanno contribuito a generare un reddito non ancora incassabile di 5,55€ :)

E’ molto poco considerato che sono passati ben 11 mesi dall’introduzione di Google Adsense su questo blog (una media di 0,46€ al mese, quindi), ma sinceramente non mi aspettavo di più ed è sempre e comunque meglio di niente.

Se i cambiamenti recentemente apportati me lo consentiranno, toglierò questi odiosi bannerini al più presto! :P

Novità sul blog: offrimi un caffè e anteprime in homepage

Di tanto in tanto apporto cambiamenti al blog ma ogni volta che lo faccio mi piace sempre scrivere cos’ho fatto e perché, soprattutto quando il cambiamento influenza la vostra navigazione all’interno del sito :)

Ebbene sì, come vi avevo già anticipato tempo fa, la novità questa volta consiste nell’introduzione del famigerato link “offrimi una birra” alla fine di ogni articolo e nella barra laterale (non ancora), opportunamente modificato considerato che a) la birra non mi piace e b) mi accontento anche di molto meno! Quindi un caffè è sufficiente :) Esso va in parte a sovrapporsi a Google Adsense, che per ora rimarrà presente ma conto di poterne rimuovere gli odiosi bannerini quanto prima se qualche buona anima che ha trovato utili le informazioni lette su questo blog decide di supportarlo :) Tutto quello di cui avete bisogno è un mouse (con la relativa mano) per fare clic sulla tazzina che vedete in fondo ad ogni articolo ed un account Paypal.

Altra modifica che potreste aver notato è il fatto che ora nella homepage non sono più visibili gli articoli per intero, ma solo delle anteprime: per continuare la lettura è sufficiente cliccare sull’apposito link situato in fondo ad ogni anteprima (lo so, lo so, questo articolo è stato pubblicato per intero). I motivi che mi hanno spinto ad apportare questo cambiamento sono essenzialmente pratici: ci stanno più interventi in homepage, senza avere una pagina chilometrica. Se siete interessati a fare una cosa simile con il vostro blog wordpress, potreste trovare utile questo articolo che ho pubblicato pochissimo tempo fa! ;)

Per oggi da Southampton è tutto, rimanete sintonizzati!

Google Adsense tre mesi dopo

Alla cortese attenzione dei lettori: questo post si colloca nel contesto dell’Operazione Trasparenza, volta a garantire ai lettori, nonché contribuenti indiretti, la massima trasparenza possibile per quanto riguarda gli introiti derivati dalla pubblicità presente su questo sito. Si comunica pertanto che dall’8 marzo 2009 ad oggi, i click effettuati sui banner pubblicitari inseriti in questo sito sono stati ben nove, per un incasso complessivo (che in realtà non può essere incassato finché non si supera una certa soglia) di ben 0,88 euro!! :-D

Mi ci compero quasi un caffè, grazie mille a tutti coloro che hanno fatto click :D

Piccola novità: Google AdSense

Avrete notato che nella barra laterale del blog ho inserito due inserzioni pubblicitarie di Google AdSense, così come anche nelle pagine di visualizzazione del singolo articolo. Non dovrebbero dare fastidio più di tanto, consideratelo un esperimento! Vedremo i risultati a lungo termine! ;)