Quando ci apprestiamo a fare un viaggio, magari una gita della domenica o un giro in bicicletta, la prima cosa che guardiamo (io, almeno) prima ancora di iniziare ad organizzare le cose è il tempo: farà caldo? Ci sarà vento? Ma soprattutto: pioverà? Tra siti internet, app da installare sul telefono e widget vari per consultare le previsioni del tempo abbiamo l’imbarazzo della scelta, ma fra tutte le aziende che forniscono questo servizio, chi ci prende di più?

Con tutte le limitazioni del caso, ho fatto una breve prova empirica della durata di 14 giorni confrontando le previsioni meteo di diversi siti internet con le effettive condizioni meteorologiche a Bolzano, ogni giorno alle 10, alle 15 ed alle 20. In ciascun caso, le condizioni meteo sono state confrontate con le previsioni disponibili uno, due e tre giorni prima. I parametri considerati sono la copertura nuvolosa, la presenza o assenza di precipitazioni e la temperatura (con una tolleranza di ±2˚C). Per ogni previsione corretta viene assegnato un punto, per ogni previsione scorretta non viene assegnato nessun punto. Nel caso in cui non ci sia una previsione disponibile per l’orario richiesto, vengono interpolate le previsioni precedenti e successive (ad esempio, se ci sono le previsioni per le ore 14 e le ore 18, per le ore 15 si considerano delle condizioni meteorologiche a metà strada tra una previsione e l’altra). L’assegnazione dei punti per la copertura nuvolosa avviene in maniera soggettiva guardando fuori dalla finestra e considerando quanto le previsioni siano riuscite a dare un’idea delle condizioni meteorologiche effettive.

Questo esperimento include i maggiori portali a livello nazionale dedicati alle previsioni meteorologiche, ovvero: ilmeteo.it, meteo.it, 3bmeteo.com, meteoam.it, tempoitalia.it, meteoitalia.it. E’ da sottolineare come siano stati esclusi tutti i servizi locali, ad esempio le previsioni dell’ufficio meteorologico della provincia di Bolzano, che a parer mio sono di gran lunga più accurate di tutte le altre.

RISULTATI

La classifica assoluta, dal servizio migliore a quello peggiore è la seguente:

  1. tempoitalia.it (238 punti)
  2. 3bmeteo.com (225 punti)
  3. meteoam.it (222 punti)
  4. meteo.it (211 punti)
  5. meteoitalia.it (197 punti)
  6. ilmeteo.it (192 punti)

E’ da sottolineare che meteoam.it non aveva previsioni a tre giorni di distanza, e i punti sono stati assegnati prendendo la media tra quelle a due giorni ed ad un giorno. Considerato che queste previsioni sono generalmente più precise di quelle a tre giorni, il punteggio totale di meteoam.it è probabilmente leggermente più alto di quello che dovrebbe essere in realtà. Il vincitore è tempoitalia.it, con un netto distacco dal secondo classificato, 3bmeteo.com. E’ abbastanza sorprendente che uno dei siti più famosi ed utilizzati e che io stesso consultavo spesso, ilmeteo.it, sia stato il peggiore tra tutti quelli analizzati.

Segue la tabella dei punteggi ed una rappresentazione grafica.

Punteggi meteo

 

grafico meteo

Il foglio di calcolo completo con tutte le previsioni e l’assegnazione dei punti è disponibile qui.

Post correlati

Offrimi un caffè!

Ti è piaciuto l'articolo? Le informazioni che hai letto ti sono state utili?
Clicca sulla tazza per offrimi un caffè e supportare questo blog!