Con il nuovo anno ho deciso di rilasciare un po’ di statistiche sui visitatori di questo mega-bloggone, cosa che non avevo mai fatto prima, eppure ogni volta che le vedo su quello di qualcun altro leggo sempre con molta attenzione… quanto mi piace ficcanasare 😀 Premessa: come sapete Dega’s blog è piccolino, quindi non aspettatevi grandi numeri 😉

Iniziamo con un po’ di commenti sull’andamento generale. Il record assoluto in termini di visitatori giornalieri è stato il 29 giugno 2010, con la bellezza di 143 visitatori. Il numero di visitatori totali è stato invece 25.270 finora. Il mese più trafficato è stato settembre 2010, con 1.956 visitatori, che, ovviamente, detiene anche la media di visitatori/giorno più elevata: 65. Il numero di visitatori annuali è più che raddoppiato dal 2009 al 2010, passando da 7.410 a  16.462.

Come mostra il grafico sotto, c’è stato un lento e continuo aumento di visitatori mensili da quando ho preso seriamente le redini del blog nel lontano novembre 2008, ma negli ultimi mesi la crescita si è fermata e i numeri si sono stabilizzati (ignorando il picco di settembre 2010). Poco male, basta non calare 😛

In termini di post più popolari, la tabella sottostante mostra come sia l’università in Inghilterra (ed esame IELTS) a farla da padrona, ma ci sono anche altri articoli che, seppur pubblicati più recentemente, hanno avuto un discreto successo, come le mie considerazioni su cosa sia il cinema, come integrare Fancybox in un sito internet, come acquistare i biglietti ferroviari in Inghilterra con giudizio ed infine un breve post sulle mie impressioni sull’HTC Desire.

Questo è quanto, penso che gli altri dati che ho a disposizione non siano troppo interessanti dal punto di vista statistico. Il fatto che i numeri si siano stabilizzati nell’ultimo periodo è probabilmente dovuto al fatto che non riesco più ad aggiornare il blog con la frequenza che vorrei, purtroppo il tempo a disposizione è quello che è e le giornate hanno solamente 24 ore. Sono comunque molto soddisfatto dell’andamento generale, nonché della quantità di persone che mi scrivono in privato per chiedere informazioni sull’università in Inghilterra; tempo permettendo, sono sempre disponibile ad aiutare 🙂

Ah, se vi state chiedendo quale plugin di WordPress fornisca tutte queste informazioni sui visitatori del blog… è il famoso WordPress Stats.

Post correlati

Offrimi un caffè!

Ti è piaciuto l'articolo? Le informazioni che hai letto ti sono state utili?
Clicca sulla tazza per offrimi un caffè e supportare questo blog!