Alla mia kukurusa..

Beh, a quanto pare mi è venuta voglia di scrivere in questo blog… e allora come non dedicare un intervento alla mia kukurusa!

Hehe, già.. proprio a lei.. a lei che mi ha fatto crescere così tanto.. a lei che riesce a farmi stare bene anche in questo periodo un po’ buio.. a lei che è magnifica anche quando è stronza, a lei che fa la cosa giusta anche quando sbaglia.. a lei che riesce a rendere stupenda una giornata con un semplice ti voglio bene, che ti perdona quando ti comporti di merda e che tu stesso non puoi fare a meno di perdonare a prescindere da quello che ha fatto, a lei che dice tanto di essere acida, stronza ecc ecc ma in fondo in fondo (ho detto in fondo) è dolcissima.. a lei che vuole sempre sapere il motivo di tutto ma ogni volta riesce ad evitare di rispondere quando sei tu a chiederglielo, che quando piange è ancora più bella ma non vorresti mai vederla soffrire perché quando sta male lei stai male anche tu.. a lei che quando si tratta di dimenticare funziona meglio dell’alcool ma che purtroppo funziona anche quando bisogna ricordare.. lei che in un modo o nell’altro riesce sempre a mandarti in pappa il cervello e tutti i discorsoni che ti eri preparato non te li ricordi più, e che poi si lamenta quando non hai niente da dire.. a lei che impazzisci quando senti il suo profumo, lei che adooora il sole, che ha preso la tua vita e ne ha fatto molto di più, a lei che è l’altra metà del mondo, che ti ha fatto stare malissimo ma non riuscirai mai a rinfacciarglielo, a lei che ha sempre a portata di mano la forcina giusta al momento giusto, lei che ha (quasi) sempre il naso freddo, lei che ogni tanto si prende male ma non sai mai il perché, lei che le daresti tutto ciò che hai ma alla fine ti rendi conto che non hai niente di così speciale che sia alla sua altezza, lei che potresti andare avanti così all’infinito ma che ti costringi a fermarti!

Poi guardi in su e rileggi tutto quello che hai scritto, e ti chiedi: “Ma che è sta roba?” E poi la risposta: la verità. Bella o brutta? Hmm.. sapete che vi dico? No? Ecco, nemmeno io! Anzi, sì che lo so.. ti voglio bene! E non voglio arrendermi.. non ancora, voglio continuare, anche di fronte all’evidenza, soprattutto ora che ho avuto un’anteprima mondiale di come la vita può essere bella, non voglio cambiare direzione e tornare nel buio pesto (e qui il buon vecchio Cartesio sarebbe d’accordo con me). Quindi dovrai sopportarmi ancora per un bel po’.. così impari ad essere così unica (F)

Blind Husbands

Come avevo scritto tempo fa, venerdì 18 è stata presentata la versione italiana di Blind Husbands, rimusicata nientemeno che dall’Orchestra Rimusicazioni dell’Istituto Musicale Vivaldi di Bolzano.

Che dire, nonostante tutte le varie “problematiche tecniche” (e mi fermo qui che mi vengono i nervi), è stata veramente una grande soddisfazione avere tra le mani e vedere il prodotto finale di un lavoro al quale ci si è dedicati per mesi! :)

Anche sull’Alto Adige siamo finiti… qui una scansione dell’articolo! :D

Bene, ne approfitto per segnalarvi il nuovo sito dell’Orchestra Rimusicazioni, che ho già linkato sopra, realizzato dal sottoscritto… c’è ancora molto da lavorarci, ma siamo già a buon punto!
http://www.lucadegasper.com/orchestrarimusicazioni

E anche per oggi è tutto, a presto!

Worm all’orizzonte, ma io son sempre qui!

Buonasera gente… se vi chiedete dove sono finito (tanto lo so che non ve lo chiedete, scrivo solo per scrupolo :P ) vi rispondo che in un modo nell’altro son sempre vivo e che a detta del mio antivirus c’è un qualche worm strano che si aggira su questo blog… è già la terza volta che reinstallo WordPress, spero di capire dov’è il problema al più presto e potermi dedicare di nuovo alla scrittura di interventi :D

Buona vita a tutti intanto!

Nuova skin!

Come vedete ho cambiato la skin, quella di prima non mi convinceva troppo :)

Un grazie a justskins.com per il loro lavoro – sul loro sito ci sono molti temi carini per i blog WP!

A presto

Presentazione film “Blind Husbands”, 18 aprile ore 18:00, Capitol

Ladies and Gentlemen,

vi scrivo per informarvi che il 18 aprile alle 18:00 al Capitol ci sarà la presentazione della versione italiana del film “Blind Husbands“, rimusicato nientemeno che dall’Orchestra Rimusicazioni dell’Istituto Musicale Vivaldi di Bolzano, della quale faccio parte. Musiche composte per l’occasione dal mio professore di tastiera ed informatica musicale, Tiziano Popoli.

Se siete interessati… venite! :D

Links utili:
http://www.filmclub.it/italiano/show_detail.asp?ID=2430
http://www.filmclub.it/italiano/informationen_lageplan.html