Scrivo questo intervento per illustrarvi un nuovo programma che ho scoperto da poco: Joost (si pronuncia “giùùst”).

Altro non è che un programma che permette di fruire di contentuti video “on demand”, ovvero, semplificando: come in una televisione, potete scegliere tra vari canali, ognuno dei quali trasmette determinati contenuti che verranno visualizzati sul vostro computer a vostro piacimento. Al contrario di una televisione, però, si tratta di “video on demand”, ovvero i contenuti multimendiali sono sempre lì per voi: potete guardarli quando volete, mettere in pausa, oppure spegnere e decidere di continuare il giorno successivo, in tutta calma. L’interfaccia è user-friendly (purtroppo solo in inglese), c’è da notare però che è una beta e che ci sono ancora alcuni problemi che andranno risolti in futuro; nonostante questo penso che valga la pena di darci un’occhiata. La qualità video è molto buona.

Dal sito è possibile scaricare l’applicazione di questione (circa 10MB), e dopo averla installata è necessaria una registrazione gratuita che si effettua direttamente dall’interfaccia del programma. Dopodiché si è già operativi e pronti ad esplorare i menu di Joost. Tra le varie funzionalità è da notare la possibilità di creare dei canali (delle playlist, essenzialmente) personalizzati prendendo qua e là i video che più ci interessano; non è ancora possibile, però, condividere i propri video, questo perché la filosofia Joost è “pochi ma buoni”, e generalmente sono delle trasmittenti televisive reali a caricare i video.

Sono anche presenti molte features carine, come la possibilità di chattare con gli altri utenti che stanno guardando lo stesso canale, di invitare i propri amici ad usare Joost, di visualizzare un orologio sullo schermo e molto altro. 🙂

Enjoy!

http://www.joost.com/

Post correlati

Offrimi un caffè!

Ti è piaciuto l'articolo? Le informazioni che hai letto ti sono state utili?
Clicca sulla tazza per offrimi un caffè e supportare questo blog!